Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Endocrine Disruptors: Fertilità maschile e Metalli pesanti

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

12 agricoli e industriali e/o della presenza ubiquitaria e persistente nell’ambiente delle sostanze chimiche attualmente individuate come ED, il cui numero del resto è probabilmente destinato ad aumentare. La vastità del problema richiede la collaborazione tra esperti in varie discipline quali la tossicologia clinica, la medicina di laboratorio, la tossicologia sperimentale, l’ecotossicologia, la microanalisi chimica e l'epidemiologia nelle sue varie branche clinica, ambientale e molecolare. E’ necessaria inoltre una razionalizzazione degli sforzi al fine di colmare quelle lacune nelle attuali conoscenze che hanno un'importanza critica e di fornire un valido supporto scientifico per l’emanazione di regolamenti sui livelli di esposizione alle sostanze considerate, per la definizione delle priorità e per prendere decisioni nel campo della salute pubblica e della qualità dell’ambiente. In particolare, occorre acquisire solide conoscenze scientifiche riguardo: a) i livelli di inquinamento ambientale (da valutare attraverso adeguati programmi di monitoraggio); b) l’entità dell’esposizione della popolazione generale e di gruppi a rischio (ad esempio sul luogo di lavoro) attraverso un adeguato programma di monitoraggio biologico; c) la relazione tra la dose interna e la prevalenza o l’insorgenza di condizioni patologiche attraverso l'effettuazione di adeguati studi epidemiologici; d) l’insorgenza di eventi/alterazioni patologiche in modelli sperimentali animali e/o cellulari.

Anteprima della Tesi di Carmelo Domenico Liberati

Anteprima della tesi: Endocrine Disruptors: Fertilità maschile e Metalli pesanti, Pagina 8

Tesi di Specializzazione/Perfezionamento

Autore: Carmelo Domenico Liberati Contatta »

Composta da 129 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2626 click dal 04/11/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.