Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi Delle Specificita' Del Bilancio Consolidato: Il Caso Cremonini

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 - Cogea Sud s.r.l - Inalca Angola ltda - Inalca Fleischhandel Gmbh - Inalca Hellas E.P.E. - Pianeta Italia s.r.l. - Sara s.r.l. - SGD s.r.l. Secondo l’articolo 28 del D. Lgs. N. 127 del 9 aprile 1991: ‘ Devono essere escluse dal consolidamento le imprese controllate la cui attività abbia caratteri tali che la loro inclusione renderebbe il bilancio consolidato inidoneo a realizzare i fini indicati nel se- condo comma dell’articolo 29 (cioè la rappresentazione veritiera e corretta della situazione patri- moniale e finanziaria e il risultato economico del complesso delle imprese del gruppo) Possono essere inoltre essere escluse dal consolidamento le imprese controllate quando: a) la loro inclusione sarebbe irrilevante ai fini indicati dal secondo comma dell’art.29, sempre che il complesso di tali esclusioni non contrasti con i fini suddetti b) l’esercizio effettivo dei diritti della controllante è soggetto a gravi e durature restrizioni c) non è possibile ottenere tempestivamente, o senza spese sproporzionate, le necessarie infor- mazioni d) le loro azioni o quote sono possedute esclusivamente allo scopo della successiva alienazio- ne’ Tali imprese devono essere valutate secondo il metodo patrimoniale o a costo. La nota integrativa dà come spiegazione: “Sono state escluse dall’area di consolidamento le società controllate in liquidazione o scarsamente operative e quelle che presentano valori di bilancio indivi- dualmente e cumulativamente irrilevanti” e in seguito viene data una giustificazione specifica solo per le società in liquidazione e per alcune che inizieranno ad operare negli anni successivi. Dall’elenco delle partecipazioni in società controllate e collegate con indicazione di capitale sociale, risultato d’esercizio e patrimonio netto al 1999, l’irrilevanza appare evidente solo per alcune società valutate a costo (come Inalca Fleischhandel Gmbh), rispetto ad esempio a società come la S.I.T.A.L. s.r.l. comprese nell’area di consolidamento. Non è chiaro quale sia il criterio per cui alcune società controllate siano state valutate a costo e altre a patrimonio netto. L’ipotesi più veritiera sembra che quelle con valori di bilancio più considerevoli siano state valutate a patrimonio netto. Di queste società citate, Inalca Hellas E.P.E., Inalca Fleischhandel Gmbh, Cogea Sud s.r.l. e Pianeta Italia s.r.l., benché abbiano ottenuto dei risultati negativi durante l’esercizio, non sono state svaluta- te. Per cui le loro perdite non sono state considerate durevoli. Le uniche ad essere state svalutate so- no state le partecipazioni in S.A.M. s.r.l. e in INALCA Pol. Spolka. Zoo (quest’ultima perché andrà in liquidazione) per una cifra totale di 42 migliaia di Euro. Le società collegate valutate a costo sono 3: - Agape Card s.r.l., i cui ultimi dati disponibili si riferiscono al 1998 - Compagnia delle Spezie s.a.r.l. - Serra della Spina s.r.l., i cui ultimi dati disponibili si riferiscono al 1998 Il terzo comma dell’art. 36 del D. Lgs. N. 127 del 9 aprile 1991, afferma che possono essere valuta- te a costo solo le partecipazioni considerate irrilevanti. Cosa che viene confermata in nota integrati- va. È da segnalare che Compagnia delle Spezie s.a.r.l. è controllata al 50% da Compagnia delle Spezie s.r.l.. Per cui avrebbe dovuto essere considerata una società controllata o una joint venture. La nota integrativa non dà alcuna spiegazione sul perché sia considerata una società collegata. Si può supporre che il mancato controllo sia dovuto a dei vincoli contrattuali o al fatto che il 50% non permetta il controllo. Oltretutto la società nell’esercizio considerato, ha subito una forte perdita (pa-

Anteprima della Tesi di Luca Sammarco

Anteprima della tesi: Analisi Delle Specificita' Del Bilancio Consolidato: Il Caso Cremonini, Pagina 6

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Luca Sammarco Contatta »

Composta da 75 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2368 click dal 05/11/2004.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.