Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La società e i nuovi media: il ruolo di intermediazione della Pubblica Amministrazione in rete. Il caso Basilicata

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 1. LA SOCIETA’ DELL’INFORMAZIONE SOMMARIO: 1.1 La storia; 1.2 e-Europe; 1.3 e-Quality: per uno sviluppo sostenibile di Internet. In una società dove la velocità con cui viaggiano le informazioni ha un alto valore economico, dove la conoscenza, intesa come sapere e come competenza professionale, è una discriminante, il rischio di emarginazione per chi ne resta fuori è di conseguenza molto alto. Per questo l’Unione Europea nei suoi trattati ha inteso specificare il diritto di tutti a partecipare della Società dell’Informazione. Concretamente poi si dovrà operare per uno sviluppo sostenibile di Internet, inteso sia come impatto umano che ambientale. 1.1 La storia Il fenomeno della Società dell’Informazione è stato fatto risalire perfino al XIX sec. all’epoca della Rivoluzione industriale 19 , l’espressione si usava già negli anni ’70 20 quando questa nuova forma di società non era ancora nel suo vigore. Si tratta di studi interessanti ma che non hanno potuto contemplare l’era di Internet né l’interesse dei governi nazionali per le tecnologie informatiche. Infatti si deve aspettare il 1993 quando è stato formulato dalla Commissione Europea il Libro Bianco di Jacques Delors: Crescita, competitività e impiego 21 . Era la prima volta che il termine Società dell’Informazione (d’ora in poi S.I.) veniva usato con precisione e pienezza di significato. Ma soprattutto veniva proposto come risposta al problema dell’occupazione e della competitività delle imprese europee, dal momento che il progresso nelle nuove tecnologie avrebbe 19 J. R. Beniger, Le origini della società dell’informazione. La rivoluzione del controllo, Utet, Torino 1995. 20 M. Porat, Information Economy, U.S. Department of Commerce, Washington, D.C., 1977; D. Bell, The Coming of Post Industrial Society, Basic Books, New York 1976. 21 Commissione Europea, Crescita, competitività e impiego, Bruxelles 1993.

Anteprima della Tesi di Angela Laguardia

Anteprima della tesi: La società e i nuovi media: il ruolo di intermediazione della Pubblica Amministrazione in rete. Il caso Basilicata, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Angela Laguardia Contatta »

Composta da 110 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1822 click dal 05/11/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.