Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Un sistema di Knowledge Center per il supporto alle decisioni: un’applicazione rivolta alle Pubbliche Amministrazioni ed alle Piccole e Medie Imprese del Territorio

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 1.1.2 Le spinte al cambiamento I mutamenti determinati dalle ICT sull'economia e sulla società sono così rapidi e radicali da giustificare tutta l'attenzione delle autorità e dei governi dei Paesi industrializzati su di esse. Le ricadute delle ICT sul sistema economico, finanziario e produttivo non solo condizionano nuove opportunità di business, allocazione delle risorse, sviluppo delle infrastrutture, l'accesso e la presenza nei mercati, ma modificano i tempi ed i modi di lavoro, le relazioni interpersonali e quindi lo stile di vita. Alle aumentate opportunità offerte dalla ampiezza dei mercati, corrisponde una competizione sempre più coinvolgente, agguerrita e numerosa. Per competere, è necessario che l'industria punti sull'innovazione tecnologica, con un cambiamento organizzativo basato su un rapporto nuovo con la pubblica amministrazione e su relazioni organiche e non effimere con le espressioni della cultura e della tradizione locali. Ora il successo dipende più dalla capacità di sfruttare le innovazioni connesse alle ICT che dall'influenza dei tradizionali fattori di produzione e la rapidità con la quale i risultati scientifici si trasformano in prodotti o servizi innovativi determina il reale vantaggio competitivo che inevitabilmente finisce col coinvolgere tutti i settori. La possibilità di condividere e scambiare informazioni attraverso una rete sta infatti trasformando la tradizionale struttura gerarchica delle imprese in organizzazioni orizzontali, diffuse sul territorio, più adatte a dialogare direttamente con i fornitori e più vicine ai bisogni dei clienti. La modernizzazione della PA può svolgere un effetto trainante sull'intero settore delle ICT favorendo l'efficienza interna e stimolando i cittadini/utenti a sviluppare le conoscenze indispensabili per fruire dei nuovi servizi. In un rapporto della Banca Mondiale del 1998 si legge che "…… per le Nazioni economicamente all'avanguardia, più che le risorse, la conoscenza è diventata il fattore più importante nel definire lo standard di vita… Oggi la maggioranza delle economie avanzate tecnologicamente sono di fatto basate sulla conoscenza". E’ facile quindi comprendere come si stia facendo spazio l’idea del “primato della conoscenza”, che altro non è che il vero motore della economia. Presa a sé stante, l'informazione è solo una condizione preliminare della conoscenza. Infatti, l'informazione deve essere letta, interpretata, rielaborata, filtrata attraverso l'esperienza e quindi finalizzata ad esigenze ed obiettivi specifici.

Anteprima della Tesi di Valerio Summo

Anteprima della tesi: Un sistema di Knowledge Center per il supporto alle decisioni: un’applicazione rivolta alle Pubbliche Amministrazioni ed alle Piccole e Medie Imprese del Territorio, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Valerio Summo Contatta »

Composta da 199 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1273 click dal 05/11/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.