Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il ruolo emergente delle comunità virtuali nel marketing delle imprese cinematografiche. Il caso di Spider-man e Spider-man 2

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

16 di testate editoriali (People, Time magazine, ecc); la produzione, distribuzione ed esibizione di film; la proprietà di HBO Inc, il servizio via cavo più popolare del mondo; l’alleanza con Bell per la creazione di un sistema integrato di servizi utilizzando le infrastrutture di telecomunicazione preesistenti e l’acquisizione di TBS Superstation e delle sue library televisive, delle sue unità produttive, dei sui servizi via cavo e di altre proprietà, per potersi imporre nel settore dei servizi via cavo di base. 28 Non ultima la fusione col provider Internet più grande del mondo: America On Line (AOL). Il resto è storia di recente. Poco dopo la nascita di Time Warner, anche Viacom e Paramount decisero di seguirne l’esempio e di seguito fu il turno di Disney (acquisto di ABC), Sony (Columbia tristar), Vivendi (Universal), News Corp. (Twentieth Century Fox). Le conseguenze non furono sempre positive per le aziende interessate e alcuni di questi “matrimoni d’interessi” non hanno retto molto a lungo (celebre il recentissimo riassestamento di Vivendi con Universal). 29 Ma indipendentemente dai singoli episodi che hanno segnato, e ancora stanno segnando, questa lunga fase di trasformazione nel settore dei media, è vitale comprendere le ragioni di business sottostanti che hanno condotto a questa situazione. Secondo alcuni, 30 in un settore ad alto rischio come quello cinematografico, dove i costi sono aumentati vertiginosamente negli ultimi 25 anni, i profitti sono diminuiti e le concorrenza si è intensificata, l’unica opzione risiedeva nel riposizionamento dell’intero settore in un contesto nuovo e più centrale al core business del settore Media. La parola magica divenne “sinergia, sinergia, sinergia”, e si diffuse la convinzione che “The Bigger, the Better”, “più grandi è meglio”. Almeno finché queste fusioni avvenissero tra settori in qualche modo vicini. Ma vediamo con ordine le principali motivazioni di alla base 28 Collette L., The Wages of Synergy: integration into Broadcast Networking by Warner Brothers, Disney, and Paramount, in The Motion pictures Mega-Industry,Ally &Bacon, 1997, pp. 126 29 Big Media falls On Hard Times, Newsweek, 25 settembre 2003 30 The Wages of Synergy: integration into Broadcast Networking by Warner Brothers, Disney, and Paramount, in The Motion pictures Mega-Industry, Ally &Bacon, 1997

Anteprima della Tesi di Mitja Pizzedaz

Anteprima della tesi: Il ruolo emergente delle comunità virtuali nel marketing delle imprese cinematografiche. Il caso di Spider-man e Spider-man 2, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Mitja Pizzedaz Contatta »

Composta da 203 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1865 click dal 09/11/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.