Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il riciclaggio dei proventi illeciti

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 La spiegazione di questo atteggiamento è piuttosto intuitiva: specie in materia penale, la possibilità di una diversa considerazione in termini di illiceità dello stesso fatto da parte dei singoli ordinamenti regionali inciderebbe sui beni ritenuti dal legislatore particolarmente importanti, ledendo l’esigenza di uguaglianza accettata e voluta dall’art. 3 Cost. 13 . Nel divieto rientra non solo la possibilità per le Regioni di creare norme penali ma anche solo di abrogarle o di limitarne l’ambito di applicazione 14 . L’unica eccezione ammissibile solo se la stessa legge penale statuale preveda la diversificazione di trattamento demandando la relativa potestà alle singole legislazioni regionali 15 . In questo caso la legge regionale si configurerebbe come integrativa nel precetto penale statuale. 13 Marini, voce Nullum crimen, nulla poena sine lege, op. cit., 953. 14 In questo senso C. Cost., sent.. 23/10/89 n. 487 che ha sancito l’illegittimità dell’art. 3, 1° e 2° co., della Legge regionale siciliana, 15/5/86 n. 26, che aveva esteso i limiti di applicabilità del condono edilizio, di cui alla L. n. 47/85. 15 Fiandaca-Musco, Diritto penale, op.cit., 62 ss.

Anteprima della Tesi di Giuseppina Matarese

Anteprima della tesi: Il riciclaggio dei proventi illeciti, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Giuseppina Matarese Contatta »

Composta da 257 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6579 click dal 11/11/2004.

 

Consultata integralmente 15 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.