Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Cornelius Castoriadis ed il progetto dell'autonomia nell'epoca della globalizzazione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

1 INTRODUZIONE La nostra esistenza è colma di sfaccettature che la rendono unica, irripetibile, densa di peculiarità e la avvolgono di quel mistero che secoli e secoli di filosofia hanno cercato di svelare. Sebbene la filosofia abbia cercato di penetrare l’essenza dell’uomo, i suoi risultati non hanno fatto altro che dare adito a nuove ricerche, ricerche che hanno si svelato altri volti dell’ essenza umana , ma che non sono giunte ad una conclusione generale. Nessuno , in pratica, possiede la verità, ma porsi domande cercando di raggiungerla , ci permette senz’ altro di aprire nuovi orizzonti e chiarire aspetti che possono sembrarci, a prima vista, “oscuri”. L’autore di cui mi accingo a trattare le tematiche più importanti, Cornelius Castoriadis, è senza dubbio uno di quei pensatori che invita il suo lettore a pensare, che incita alla riflessione e al porsi domande. L’esigenza a porsi quesiti ci si presenta oggi in maniera più insistente. Secondo Castoriadis l’uomo moderno ha smesso di farse domande e il mondo che lo circonda, di conseguenza, si sta svuotando di significato. Forse che l’uomo non rivolge più a sé stesso quelle formule “ topiche ” cui la filosofia ha cercato di rispondere nel corso dei secoli? Ha forse l’uomo rifiutato a chiedersi chi è , da dove viene e verso quale direzione volge il suo cammino? E perché questo cammino e non un altro? Senza dubbio la nostra epoca è un’epoca di crisi, un’epoca in cui molti significati tradizionali si sono svuotati. E dunque il quesito che Castoriadis formula per l’uomo moderno nasce dalla percezione di tale crisi. Senza dubbio la sua domanda non può che aprire altre domande , tuttavia le risposte che egli fornisce possono offrire una lettura interpretativa di questa crisi e, perché no, tentare di rispondervi.

Anteprima della Tesi di Francesco Petrone

Anteprima della tesi: Cornelius Castoriadis ed il progetto dell'autonomia nell'epoca della globalizzazione, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Francesco Petrone Contatta »

Composta da 145 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1919 click dal 11/11/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.