Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il diritto al lavoro: dalla tutela nazionale a quella comunitaria ed internazionale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

15 Tali sentenze possono essere interpretate come atti produttivi dell’annullamento delle norme illegittime e contemporaneamente rappresentano il canale della cosiddetta interpretazione adeguatrice delle leggi ordinarie (in sostanza si tratta dell’uso della tecnica dell’“interpretazione evolutiva” tendente all’adeguamento delle norme ai principi costituzionali). In questo modo l’interpretazione della Corte costituzionale è uno strumento costante per operare un raffronto fra i principi della Carta costituzionale e la realtà normativa contingente; in definitiva, si può ritenere che essa svolga costantemente un ruolo di adeguamento delle norme che disciplinano i rapporti economici ai principi della Costituzione. In molti casi la Corte Costituzionale ha pronunciato sentenze esclusivamente interpretative dichiarando la non fondatezza della questione di legittimità costituzionale ma esplicando nella motivazione della sentenza l’interpretazione in base alla quale la disposizione, sottoposta a giudizio, può essere considerata non in contrasto con la Costituzione (sentenze interpretative di rigetto). 13 Diverso è il caso in cui la Corte Costituzionale dichiari l’illegittimità di una o più tra le possibili interpretazioni ricavabili dalla disposizione legislativa sottoposta al suo giudizio: in questo caso si ha la pronuncia di una sentenza detta interpretativa di accoglimento che, individuando l’enunciato normativo conforme alla Costituzione, modifica sostanzialmente il contenuto precettivo della disposizione lasciando tuttavia immutato il testo. 13 COLAPIETRO R. (1996), La giurisprudenza costituzionale nella crisi dello stato sociale, Cedam, Torino

Anteprima della Tesi di Giovanni Castiello

Anteprima della tesi: Il diritto al lavoro: dalla tutela nazionale a quella comunitaria ed internazionale, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Giovanni Castiello Contatta »

Composta da 187 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8950 click dal 12/11/2004.

 

Consultata integralmente 21 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.