Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Stima di frequenza in canali tempo varianti per sistemi W-CDMA con codici lunghi

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Introduzione V La tesi è strutturata in quattro capitoli. Descriveremo nel primo capitolo il modello di canale multipath che ci permette di caratterizzare il canale fisico di trasmissione per le comunicazioni radiomobili odierne; il secondo capitolo è dedicato alla tecnica di accesso multiplo CDMA e allo standard UMTS, che si basa sul sistema W-CDMA; nel terzo verranno presentati gli algoritmi utilizzati per la stima di frequenza, mentre nel quarto si riporteranno i risultati delle simulazioni effettuate per valutare le prestazioni degli stimatori. Nell’Appendice A forniremo un ulteriore termine di paragone per lo stimatore che deriveremo “ad hoc”, supponendo di conoscere le statistiche del canale. Infine nell’Appendice Software sono riportati alcuni programmi utilizzati per le simulazioni effettuate. A conclusione di questa breve introduzione colgo l’occasione per esprimere i miei più sentiti ringraziamenti al Prof. U. Mengali e al Prof. M. Morelli per avermi dato la possibilità di lavorare all’interno del loro gruppo di ricerca. Un ringraziamento particolare e sincero va all’Ing. A. D’Amico, per la sua costante e preziosa disponibilità, dimostratami in questi mesi di lavoro presso il laboratorio di Simulazione di Sistemi di Trasmissione della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Pisa.

Anteprima della Tesi di Silvia Massa

Anteprima della tesi: Stima di frequenza in canali tempo varianti per sistemi W-CDMA con codici lunghi, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Silvia Massa Contatta »

Composta da 144 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1557 click dal 15/11/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.