Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le campagne di utilità sociale sulla tossicodipendenza: un contributo di ricerca

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 comunicazione sociale messa in atto dal soggetto pubblico da quella messa in atto da altri soggetti. Il terzo capitolo prende in esame la pubblicità sociale. Nonostante i termini pubblicità sociale e comunicazione sociale vengano spesso usati come sinonimi da molti autori, la pubblicità è solo uno dei possibili mezzi utilizzabili per veicolare messaggi con finalità sociali. Stante la presa d’atto di ciò, anche in questa tesi spesso i termini vengono usati senza distinzione, quando il riferimento a determinati autori lo richieda e poiché, in molti casi, le campagne di comunicazione sociale utilizzano quasi esclusivamente tale mezzo. La pubblicità sociale è stata messa in relazione e confrontata con la pubblicità commerciale, in particolare riguardo al differente linguaggio delle due forme di comunicazione. Dati i limiti presenti nel mezzo pubblicitario nel difficile compito di promuovere il cambiamento, il rinforzo o l’adozione di comportamenti e atteggiamenti collettivi, vengono prese in esame le potenzialità offerte dal marketing sociale e le possibilità di applicazione dei suoi principi e strategie. Nel quarto capitolo si analizza il percorso comunicativo compiuto dallo Stato relativamente al problema della droga. Attraverso un esame dei bandi di gara, dei brief redatti dalle agenzie, del materiale prodotto e delle eventuali ricerche post-campagna svolte viene ricostruito tale percorso in termini di obiettivi, finalità, modalità di realizzazione e contenuti della campagna, soprattutto contestualmente all’andamento che il fenomeno droga ha assunto nel corso degli anni. La seconda parte della tesi riguarda la ricerca empirica realizzata. La ricerca mira ad esplorare quali siano gli atteggiamenti di parte della popolazione giovanile nei confronti della pubblicità sociale, in generale, e della pubblicità sociale sul tema della tossicodipendenza in particolare. L’universo giovanile, infatti, costituisce il target principale cui tale comunicazione è diretta. Parte della ricerca è finalizzata a rilevare il ricordo, il gradimento, l’atteggiamento dello spot della campagna “O ci sei o ti fai”, e i processi di comprensione e di interpretazione di tale spot da parte dei fruitori.

Anteprima della Tesi di Marika Giammattei

Anteprima della tesi: Le campagne di utilità sociale sulla tossicodipendenza: un contributo di ricerca, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Sociologia

Autore: Marika Giammattei Contatta »

Composta da 333 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5688 click dal 16/11/2004.

 

Consultata integralmente 25 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.