Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Aspetti dell'antifascismo cattolico nella guerra civile di Spagna

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 produzione di miti, fomentati dalla propaganda fascista, ma che trovarono largo consenso nelle pagine dei giornali cattolici dell’epoca, è una delle caratteristiche della stampa cattolica. Accanto al mito della crociata, trovano posto altre immagini propagandistiche come quella del “pericolo rosso” e la difesa dall’ateismo “strisciante”. In questa tesi ho analizzato alcune fonti utili per capire il confronto che ha favorito una presa di coscienza cattolica alternativa. Fonti in cui è presente una lettura non ideologica della guerra civile di Spagna come in alcuni quotidiani, riviste, periodici e pubblicistica cattolica dove gli scritti di Guido Gonella, Francisque Gay, George Bidault ed altri esponenti, recarono “un contributo estremamente importante alla maturazione progressiva della coscienza politica dei cattolici.” 13 Ma se ci si muove verso una linea che va da una presa di coscienza equidistante verso le vicende spagnole e, volendo approdare ad un punto di vero e proprio dissenso ideologico, non può essere trascurato l’apporto intellettuale all’antifascismo cattolico maturato all’interno del cosiddetto “fuoriuscitismo”. Gli scritti di don Luigi Sturzo sulle vicende di Spagna 13 Ivi. p.9

Anteprima della Tesi di Alessandro Napolitano

Anteprima della tesi: Aspetti dell'antifascismo cattolico nella guerra civile di Spagna, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Alessandro Napolitano Contatta »

Composta da 138 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1813 click dal 26/11/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.