Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I Chironomidi (Insecta Diptera) come indicatori dello stato trofico del Lago di Varese

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

4 elements) che devono essere usati come indicatori di qualità per i diversi corpi idrici. Secondo la Direttiva Europea, i laghi possono essere classificati in 5 classi di qualità dette: • alta • buona • moderata • bassa • pessima sulla base di un “rapporto di qualità ecologica” definito come il rapporto tra valori di riferimento e valori osservati per gli elementi considerati fondamentali nella valutazione delle qualità ecologica. Tra i parametri d’interesse per i laghi vi sono i seguenti (per un elenco più completo vedi Tabella 2.1): · abbondanza e biomassa di fitoplancton e d’invertebrati bentonici. · composizione ed abbondanza di altre piante acquatiche. · composizione, abbondanza e strutturazione per classi d’età nella fauna ittica. La normativa definisce anche lo stato chimico, in riferimento al contenuto ed alla concentrazione di inquinanti; il buono stato chimico si ha quando la concentrazione degli inquinanti non supera gli standard di qualità ambientali fissati dall’Allegato IX. Dal punto di vista chimico e fisico, la Direttiva prevede la valutazione dei seguenti parametri: · trasparenza · condizioni termiche generali · condizioni di ossigenazione · salinità · stato di acidificazione · condizioni di trofia (abbondanza dei diversi nutrienti) · presenza di specifici inquinanti Se ci si basa sui parametri biologici e chimici appena citati è possibile dare una classificazione dei laghi che faccia riferimento al loro stato trofico. Un esempio dei parametri che possono determinare la

Anteprima della Tesi di Simona Caletti

Anteprima della tesi: I Chironomidi (Insecta Diptera) come indicatori dello stato trofico del Lago di Varese, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Simona Caletti Contatta »

Composta da 137 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2328 click dal 19/11/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.