Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Spettroscopia Mossbauer dell'europio in Lu2O3 nanocristallino e bulk

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo 1 – I sesquiossidi di terra rara 8 [2,3]. D’altra parte, anche la lutezia (Lu 2 O 3 ) è stata recentemente studiata per le interessanti proprietà luminescenti, quando è drogata con lo ione erbio Er 3+ , e per la sua possibile applicazione come scintillatore, quando è drogato con Eu 3+ [1,4,5]. Il sesquiossido di lutezio è interessante anche per altre ragioni. Sembra che quella più importante sia dovuta al fatto che il materiale mostra un coefficiente di assorbimento eccezionalmente alto per le radiazioni ionizzanti. Lo stopping power per i raggi X e γ è molto alto, principalmente a causa dell’altissima densità dell’ossido (9.42 g/cm 3 ). Inoltre, poichè il lutezio presenta un numero atomico elevato (Z=71), l’energia di un fotone γ o X incidente può essere preferenzialmente dispersa in una piccolissima zona nel materiale [5]. Questo fatto è molto utile perché permette di ottenere immagini ad alta risoluzione in diagnostica medica. Inoltre, la lutezia non risulta essere influenzata dai componenti costituenti l’ambiente atmosferico e questa è, ovviamente, una proprietà molto auspicabile nei materiali[5,6].

Anteprima della Tesi di Davide Longo

Anteprima della tesi: Spettroscopia Mossbauer dell'europio in Lu2O3 nanocristallino e bulk, Pagina 2

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Davide Longo Contatta »

Composta da 59 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1388 click dal 18/11/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.