Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Simulazione numerica di onde a fronte ripido

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Mario Vito Picciotti Pag. - 12 - Gli Sforzi di Reynolds sono stati determinati utilizzando la formula di Boussinesq che lega gli sforzi al gradiente della corrente: y v tyy y v x u tyxxy x u txx ∂ ∂ = ∂ ∂ + ∂ ∂ == ∂ ∂ = ρνδ ρνδδ ρνδ 2 )( 2 t ν =Eddy Viscosity la quale non è una funzione del fluido ma della corrente in quanto varia in ogni punto del dominio. Una formula sperimentale (Rodi, 1980) che permette di legare la eddy viscosity alle variabili del flusso: 6 1 0 22 )(8 hC qpgCn t + =ν con C coefficiente di turbolenza che varia tra 0.1 a 1.0

Anteprima della Tesi di Mario Vito Picciotti

Anteprima della tesi: Simulazione numerica di onde a fronte ripido, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Mario Vito Picciotti Contatta »

Composta da 131 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2140 click dal 18/11/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.