Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

TV digitale terrestre: strategie di promozione. Il caso Mediaset.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo 1 – Dalla tv analogica alla tv digitale 7 anche un linguaggio, un codice che serve ad elaborare le informazioni numeriche, visive, sonore, audio-video. Tale codice viene chiamato binario poiché tutte le informazioni sono tradotte in numeri utilizzando due sole cifre 0 e 1. 0 e 1 sono chiamati Bit (binary digit) e sono i morfemi del linguaggio digitale. Il bit è “il più piccolo elemento atomico del DNA dell’informazione digitale ”7 , indica la quantità di informazione fornita dalla scelta fra due alternative diverse (la cosiddetta scelta binaria), considerate come ugualmente probabili. Qualsiasi informazione di natura diversa e complessa (immagini, suoni, filmati, ecc.) può essere trasformata in forma binaria. La lunga stringa di 0 e 1 che risulta dalla trasformazione è una replica fedele dell’originale. Ogni sequenza di 0 e 1, cioè ogni numero binario corrisponde ad un carattere alfa-numerico, un pixel 8 o un suono composto di 8 bit. 8 bit, per convenzione, formano un Byte, l’unità di misura dell’informazione corrispondente alla scelta tra 256 alternative diverse. Tutto ciò che viene tradotto in linguaggio digitale presenta le seguenti caratteristiche: ƒ Omogeneità: dal momento che tutti i dati e le informazioni sono tradotti nello stesso linguaggio, essi risultano essere omogenei e per questo possono essere trattati allo stesso modo. La diversità dei dati, cioè la specificità di essere una informazione video piuttosto che una audio, viene determinata dall’alternanza di 0 e 1, dalla lunghezza della

Anteprima della Tesi di Eleonora Camaioni

Anteprima della tesi: TV digitale terrestre: strategie di promozione. Il caso Mediaset., Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Eleonora Camaioni Contatta »

Composta da 195 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6707 click dal 18/11/2004.

 

Consultata integralmente 15 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.