Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Contrattazione standard e tutela del consumatore

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

17 3. La creazione di uno “status” di consumatore. Il principio della tutela del consumatore pone all’interprete il problema della rilevanza giuridica della qualità economica di un soggetto, in quanto compia un atto o sia parte di un rapporto giuridico. Tale qualità attribuisce alla persona fisica una posizione giuridica peculiare che si atteggia ad immancabile presupposto per l’applicazione di un complesso impianto normativo. In questa posizione giuridica costruita intorno all’intervento comunitario la dottrina più moderna ha intravisto i caratteri dello “status”, per cui, in modo apparentemente anacronistico, si parla sempre più spesso di uno status di consumatore contrapposto ad uno status di imprenditore 21 . 21 ALPA, voce “Consumatore (tutela del) : III”, in Enc. giur. it., VIII, Roma, 1988 ; ZENO ZENCOVICH, Il diritto europeo dei contratti (verso la distinzione fra “contratti commerciali” e “contratti dei consumatori”), in Giur. It., 1993,IV,57 ss. ; cfr. anche FRIEDMANN, Some reflections on status and freedom, in Aa.Vv., Concepts of jurisprudence. Essay in honour of Roscoe Pound, 1962, 222

Anteprima della Tesi di Davide Burdese

Anteprima della tesi: Contrattazione standard e tutela del consumatore, Pagina 15

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Davide Burdese Contatta »

Composta da 232 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3906 click dal 06/12/2004.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.