Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

MASSUD di Ettore Mo. Vita, imprese e morte del ''Leone del Panshir'' Ahmad Shah Massud nelle corrispondenze dell'inviato del ''Corriere della sera'' Ettore Mo

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

4 Come conclusione della tesi ho riportato integralmente l’intervista che Ettore Mo mi ha concesso, in cui spiega il suo intenso rapporto con l’Afghanistan ed il suo legame con Massud. Da queste parole si può cogliere la grandezza di Ettore Mo, un giornalista che non si è mai stancato di raccontare il volto umano e sofferente dell’umanità. Senza mai delegare ad altri questo arduo compito, ma andando sul posto, di persona, con coraggio e desiderio di capire, scontrandosi con miseria e povertà ma anche con i grandi eroi del nostro tempo, come era Massud: sempre armato di matita e taccuino, perché «il vero giornalismo si fa con la suola delle scarpe».

Anteprima della Tesi di Maria Letizia Napoli

Anteprima della tesi: MASSUD di Ettore Mo. Vita, imprese e morte del ''Leone del Panshir'' Ahmad Shah Massud nelle corrispondenze dell'inviato del ''Corriere della sera'' Ettore Mo, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Maria Letizia Napoli Contatta »

Composta da 76 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5087 click dal 26/11/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.