Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il fund raising online degli enti culturali. Analisi del progetto per la fondazione Milano per la Scala

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

3 1. IL FUND RAISING 1.1. Definizione Il fund raising può essere genericamente definito come l’attività finalizzata al reperimento di risorse, economiche e di altro tipo, volte a soddisfare gli obiettivi che un’organizzazione si propone. Fornire una definizione univoca del fund raising è però in realtà piuttosto complesso e rischia di non rendere conto dei molteplici aspetti che costituiscono questo tipo di attività. Per tale motivo sembra opportuno riportare diverse concezioni relative alla raccolta fondi che permettano di chiarirne i numerosi aspetti; si arriveranno poi a stabilire delle basi comuni alle differenti definizioni. Innanzitutto, è importante sottolineare che non risulta corretto ridurre il concetto di fund raising a quello di semplice raccolta fondi: questa attività va intesa infatti come un insieme di azioni strategiche “permanenti” piuttosto che come una serie di tecniche da usare solo in caso di necessità finanziaria 2 . Scopo primario del fund raising dovrebbe infatti essere quello di garantire la sostenibilità e lo sviluppo di un’organizzazione, non la sua semplice sopravvivenza. Anche la traduzione “raccolta fondi” non aiuta a rendere pienamente giustizia al concetto inglese. Infatti, il verbo “to rise” non significa raccogliere, ricevere o accettare (termini espressi dai verbi “to collect” o “to receive” ) ma propriamente accrescere, procurare, elevare 3 . Questa puntualizzazione serve a mettere in luce quale sia il senso profondo del fund raising che è tutt’altro che una banale attività di raccolta finanziaria: rappresenta infatti un’azione strategica fortemente finalizzata alla crescita dell’organizzazione. Partendo da tale considerazione, si può così arrivare a una prima definizione di fund raising come “attività strategica di reperimento di risorse finanziarie e di altro genere volta a garantire la sostenibilità di una organizzazione nel tempo e a promuovere il suo sviluppo costante affermando la “verità” sociale della organizzazione stessa verso una molteplicità di interlocutori” 4 . 2 CERFE, Manuale sulle attività di formazione nel campo del fundraising per le organizzazioni non profit. Roma 1998. 3 AMBROGETTI FRANCESCO, MASSIMO COEN CAGLI, Manuale di fundraising: la raccolta fondi per le organizzazioni non profit. Carocci Ed., Milano 1998. 4 Sito di Massimo Coen Cagli: http://www.fund-raising.it

Anteprima della Tesi di Vittoria Caronni

Anteprima della tesi: Il fund raising online degli enti culturali. Analisi del progetto per la fondazione Milano per la Scala, Pagina 3

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Scienze della Comunicazione e dello Spettacolo

Autore: Vittoria Caronni Contatta »

Composta da 157 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4912 click dal 29/11/2004.

 

Consultata integralmente 15 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.