Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

E-Banking : Linee strategiche ed evolutive del sistema bancario. Il caso delle banche di credito cooperativo

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 Grazie alla possibilità di sfruttare conoscenze e competenze tratte delle esperienze locali, essa trasforma e plasma le proprie capacità al fine di raggiungere un vantaggio competitivo di tipo “globale”. La logica del network è quindi il paradigma trionfale della new economy e le tecnologie informatiche, capaci di far interconnettere i diversi attori economici in modo nuovo (abbattendo distanze spaziali e temporali), ne sono lo strumento. E’ in questo nuovo panorama competitivo che dobbiamo rileggere i mercati e l’attività dei settori cosiddetti “tradizionali” come quello degli intermediari finanziari e delle banche. Secondo l’opinione di Andy Grove, presidente del colosso informatico Intel, “entro pochi anni non avrà più senso parlare di aziende-internet. Tutte le imprese dovranno usare la Rete nella propria attività, o saranno emarginate”. Gli eventi gli stanno dando ragione 9 (Fig. 1.1). 9 Alla fine del 2001 un totale di 144.4 milioni di europei hanno utilizzato internet almeno una volta al mese. La Germania, la Gran Bretagna, l’Italia e la Francia assieme rappresentano in 63% del totale di navigatori. I paesi scandinavi, nonostante abbiano adottato le tecnologie web con largo anticipo rispetto al resto d’Europa, contano meno utenti Internet in confronto agli altri paesi europei a causa della loro minor densità di popolazione. La Russia e la Polonia sono i mercati dell’est Europa con maggiore sviluppo, nonostante la penetrazione Internet sia ancora molto bassa. In totale, secondo eMarketer, il numero di europei on line raggiungerà 221 milioni nel 2004. La Germania rimarrà in testa per numero di utenti, arrivando a contare quasi un quinto del totale europeo. Nell’Europa dell’est alcuni paesi, come la Slovenia e l’Estonia, avranno un grande sviluppo nell’adozione di computers, telefoni cellulari e Internet, ma la maggior parte dell’est rimarrà arretrato con una popolazione on line inferiore al milione per paese. Fonte: Bucci. P., “E-banking di seconda generazione”, inserto redazionale Data Manager, ottobre 2002, pp. 6-38.

Anteprima della Tesi di Daniele Giacomin

Anteprima della tesi: E-Banking : Linee strategiche ed evolutive del sistema bancario. Il caso delle banche di credito cooperativo, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Daniele Giacomin Contatta »

Composta da 303 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7393 click dal 01/12/2004.

 

Consultata integralmente 29 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.