Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La valutazione degli impatti ambientali e sociali nelle politiche e nei progetti della Banca Mondiale. Tematiche specifiche relative alla biodiversità

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

17 quando tra N progetti tutti ugualmente realizzabili, il VAN e di un progetto x è uguale a: () () NxiCiBVAN ki t m k e k t n j e j e x ∈∀=+−+= − = − = ∑∑ max11 11 dove: - B j e è il beneficio j-esimo atteso con j = 1, 2, …, n; - C k e è il costo k-esimo atteso con k = 1, 2, …, m; - t j,k è il periodo ( ad es. l’ anno) in cui il relativo beneficio o costo si prevede che si manifesterà; - i è il tasso di sconto applicato (vedi più avanti). La differenza tra la somma dei benefici attualizzati e la somma dei costi attualizzati deve essere non solo positiva ma anche superiore a quella di ogni altro progetto ipotizzato facente parte della rosa dei progetti proposti per lo sviluppo del benessere degli abitanti di un’area. Per ottenere gli stessi risultati in termini di scelta sono utilizzate altre due formule: il calcolo dell’Internal Rate of Return (IRR o Tasso interno di rendimento) e il Benefit/Cost Ratio (B/C ratio). L’IRR è quel tasso in corrispondenza del quale i flussi di benefici e costi attualizzati si equivalgono. Identifica il profitto generato dal progetto quando tutti gli inputs e gli outputs sono calcolati ai prezzi di mercato 42 e si ottiene attraverso un processo iterativo: () i t n i e i iB − = + ∑ 1 1 = () k t m k e k iC − = + ∑ 1 1 42 La World Bank fa di solito riferimento all’ERR (Economic Rate of Return) che è quel tasso di rendimento che si ha quando tutti gli inputs e gli outputs sono calcolati ai costi opportunità. Da: Belli, P., Anderson, J.R., Barnhum, H.N., Dixon, J.A., Tan, J.P., (2001): Economic Analysis of Investment Operations: analytical tools and practical applications, World Bank Institute, Washington D.C., pagg. xvii-xviii.

Anteprima della Tesi di Giovanni Malvasi

Anteprima della tesi: La valutazione degli impatti ambientali e sociali nelle politiche e nei progetti della Banca Mondiale. Tematiche specifiche relative alla biodiversità, Pagina 15

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Giovanni Malvasi Contatta »

Composta da 256 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2852 click dal 13/12/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.