Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il Sistema A-SMGCS: Sensori e Fusione dei Dati

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

EUROCAE (European Organization for Civil Aviation Equipment) presentano diversi tipi di funzioni che dovrà implementare l’A-SMGCS, anche se le caratteristiche principali del sistema risultano le stesse per entrambi gli enti. Pertanto, in questo documento si farà esplicito riferimento alle normative e alle definizioni proposte dall’ICAO. 2 Il sistema A-SMGCS 2.1 Funzioni del sistema Come già premesso nell’introduzione, per maggior chiarezza,in questo documento si è scelto di far esplicito riferimento alle normative ICAO. Secondo questa normativa l’ A-SMGCS deve poter implementare sostanzialmente quattro tipi di funzioni: Sorveglianza e Identificazione (Surveillance), Controllo (Control), Guida (Guidance), Instradamento e Pianificazione (Route planning) [1]. Le definizioni dell’ICAO riguardo ogni singola funzione sono [1]: • Sorveglianza e Identificazione: il sistema deve essere in grado di fornire la localizzazione e l’identificazione degli aeromobili, dei mezzi di servizio e degli ostacoli. Questi due tipi d’informazione devono consentire al controllore di guidare 5

Anteprima della Tesi di Roberto Dell'ariccia

Anteprima della tesi: Il Sistema A-SMGCS: Sensori e Fusione dei Dati, Pagina 3

Laurea liv.I

Facoltà: Ingegneria

Autore: Roberto Dell'ariccia Contatta »

Composta da 71 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3242 click dal 16/12/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.