Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Percorsi di sviluppo delle imprese nel settore del lusso. I casi LVMH, Hermes e Gucci

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 “MAGIA DEL BRAND + GIUSTO RAPPORTO ELEVATO QUALITA’/PREZZO + RARITA’ APPARENTE + RICONOSCENZA INTERNAZIONALE” 6 . Prendendo a prestito gli statements che individuano la missione aziendale di LVMH (Louis Vuitton Moet Hennessy) possono considerarsi valori comuni a tutte le imprese operanti in questo settore: 1. creatività e innovazione tecnologica: rappresentano le radici e il presupposto per il successo a lungo termine. 2. Ricerca dell’eccellenza di prodotto: la cura dei dettagli, l’attenzione per i livelli quantitativi, nell’intento non già di “soddisfare semplicemente i clienti”, ma di andare oltre le loro aspettative e di stupirli progressivamente; tale ricerca non si ferma allo sviluppo di prodotto, ma continua investendo le scelte distributive, nonché l’architettura dei punti vendita. 3. supporto dell’immagine del marchio: la buona reputazione del marchio non potrebbe essere durata se non sostenuta dalla effettiva superiorità creativa e qualitativa dei prodotti, avvolti da un’aurea che li rende unici agli occhi dei clienti, “senza e sostituibili” ogni elemento della comunicazione è curato per verificarne la coerenza con l’immagine istituzionale, in modo tale che ogni volta sia la marca a parlare 7 . 6 Lombard M. opera citata pag 26. 7 www.lvmh.fr

Anteprima della Tesi di Selene Pannese

Anteprima della tesi: Percorsi di sviluppo delle imprese nel settore del lusso. I casi LVMH, Hermes e Gucci, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Selene Pannese Contatta »

Composta da 149 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 19327 click dal 17/12/2004.

 

Consultata integralmente 57 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.