Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La distribuzione dei prodotti biologici: i canali innovativi

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 A tal fine è importante individuare e analizzare a fondo gli elementi critici e gli opportuni interventi strategici che possano sviluppare e rendere realizzabile il concetto di sostenibilità. In via generale e semplificata, presentiamo tali interventi. «Aumentare la produttività delle risorse naturali». Ciò consente di rallentare l’utilizzo di risorse all’inizio del processo produttivo e diminuire l’emissione di inquinanti alla fine del processo. L’obiettivo è quello di eliminare gli sprechi di energia, acqua, materie prime e di tutti gli altri input del processo industriale. Ne risultano minori costi per il sistema produttivo e per la collettività. In effetti tutti i danni ambientali e sociali sono il prodotto di un uso antieconomico delle risorse umane e naturali. Aumentare la produttività delle risorse significa ottenere lo stesso lavoro utile da un prodotto o da un processo usando meno materiali e meno energia. Si parla di poter migliorare l’efficacia, misurando i fattori in termini fisici, di un “fattore dieci” (cioè una riduzione del 90% dell’intensità energetica e dei materiali) o di un “fattore quattro” (una riduzione del 75%). Tuttavia è necessario modificare leggi e politiche in modo da orientare tasse e sussidi verso un uso efficiente dei materiali e dell’energia, anche in modo da incentivare la sostituzione di vecchie tecnologie industriali con nuove tecnologie basate su processi e materiali naturali, e dunque in modo da promuovere l’utilizzo sistematico di tecnologie innovative che consentono di realizzare processi industriali con un minore impatto ambientale.

Anteprima della Tesi di Fabio Rossi

Anteprima della tesi: La distribuzione dei prodotti biologici: i canali innovativi, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Fabio Rossi Contatta »

Composta da 225 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7481 click dal 20/12/2004.

 

Consultata integralmente 19 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.