Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Smascherando Homer: indici visivi e verbali delle emozioni nei cartoni animati

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

9 cercato di rintracciare, attraverso studi cross-culturali, le caratteristiche espressive prototipiche delle emozioni cosiddette primarie. E’ pur vero che ci sono delle differenze espressive relative alla cultura, al contesto sociale e alla personalità dell’individuo, e non pochi problemi metodologici sono sorti per ovviare a queste differenze e rintracciare dei prototipi universalmente riconoscibili. Inoltre, molteplici canali verbali e non-verbali sono contemporaneamente coinvolti durante l’esperienza di un’emozione, anche se la ricerca ha dimostrato che gli elementi paralinguistici e l’espressione facciale sono gli indicatori privilegiati della comunicazione delle emozioni. Gli studiosi evoluzionisti hanno dimostrato che ci sono dei tratti prototipici nell’espressione facciale per ciascuna emozione primaria. Tra questi studiosi, spiccano Ekman e Friesen, i quali da quasi quarant’anni si occupano di ricerca cross-culturale e hanno elaborato un modello di riconoscimento delle emozioni attraverso la scomposizione del viso in unità corrispondenti ai muscoli facciali, il FACS, che è stato adottato da altri studiosi e trasferito ad applicazioni in altri settori, come la computer animation. Il loro testo base sulle espressioni prototipiche delle emozioni primarie, ossia quelle universalmente riconosciute, risale a qualche anno prima della messa appunto del FACS, ed espone, assieme ad una vasta e documentata serie di fotografie di espressioni facciali, anche l’esperienza prototipica di ciascuna emozione: Unmasking the Face: A guide to recognizing emotions from facial expression (1975). Il modello teorico scelto è stato adattato al medium dei cartoon, il quale presenta particolari caratteristiche espressive, con l’intento di verificare se i prototipi

Anteprima della Tesi di Alessia Raineri

Anteprima della tesi: Smascherando Homer: indici visivi e verbali delle emozioni nei cartoni animati, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Alessia Raineri Contatta »

Composta da 201 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7932 click dal 14/01/2005.

 

Consultata integralmente 14 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.