Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Kljuev le verità nelle poesie e nella realtà. Kljuev ed alcuni pensatori tedeschi. (Dubbi, problemi e controversie)

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 METODOLOGIA Le interpretazioni critiche di una scelta significativa di poesie di Kljuev costituiscono uno dei due punti nodali di questo lavoro, assieme alle traduzioni. La lettura approfondita delle sue poesie pone dei problemi legati alla complessità della lingua, alla commistione tra codici, poiché il poeta utilizza termini dialettali, termini di altre lingue, come quella mongolica e, soprattutto termini del linguaggio settario. A proposito della lingua russa va sottolineato che Kljuev utilizza anche molti arcaismi e molti termini che indicano elementi della natura siberiana. Inoltre vi è anche l’utilizzo di un linguaggio simbolico che ha posto l’esigenza di una “doppia lettura” di alcune poesie, di cui una più letterale e l’altra che ha tenuto conto della quantità di riferimenti che ogni parola, ogni espressione della poesia di Kljuev contiene. Le analisi che vengono presentate costituiscono una chiave interpretativa dei temi che affronta il poeta e delle idee che esprime, quindi sono necessariamente discutibili. Nei paragrafi che seguono verranno forniti degli spunti sul metodo adottato nella lettura critica delle poesie. Le analisi delle poesie sono state organiche, nel senso che ognuna delle parti in cui sono divise, parti che chiameremo introduzione, svolgimento e conclusione, oltre a contribuire ad imprimere forza alle tesi che vengono espresse, devono fornire un’idea di omogeneità. L'introduzione HA POSTO LE BASI DI TUTTO IL LAVORO DA SVOLGERE. Qualsiasi opera letteraria e, dunque, qualsiasi poesia, è inserita in un contesto storico dal quale viene influenzata in varia misura. Ho cercato, nelle analisi, di CONTESTUALIZZARE la poesia, di offrire un quadro generale del periodo storico in cui viene scritta. Ho indicato gli avvenimenti più importanti, sia della nazione in cui vive e/o opera l'autore, sia gli avvenimenti che accadono negli altri paesi. Considerare un'opera in maniera astorica è estremamente fallace, perché può contribuire a trarre in inganno sia colui che analizza che colui che legge l'interpretazione critica. Ho cercato anche di NON CADERE NELL'ECCESSO OPPOSTO, in altre parole quello di REDIGERE UN SAGGIO STORICO, che devierebbe in maniera determinante da quello che è il tema

Anteprima della Tesi di Stefano Pancaldi

Anteprima della tesi: Kljuev le verità nelle poesie e nella realtà. Kljuev ed alcuni pensatori tedeschi. (Dubbi, problemi e controversie), Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Stefano Pancaldi Contatta »

Composta da 209 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 861 click dal 25/02/2005.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.