Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La centralizzazione degli acquisti e le procedure e-procurement

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

9 4. Promozione degli acquisti on-line, attraverso il consolidamento dei sistemi di e- procurement (Cataloghi Elettronici, Mercato Elettronico, Gare Telematiche); 5. Standardizzazione e semplificazione dei processi d’acquisto, al fine di renderle più snelle e rapide; 6. Garanzia di trasparenza nelle operazioni di gara; 7. Riduzione dei costi amministrativi, e riconversione di personale verso altre attività; 8. Apertura del mercato delle forniture al fine di aumentarne la competitività. § 2. I modelli di e-procurement Sono attualmente previsti in Italia nell’ambito della P.A. tre tipi di procedure d’acquisto on-line: la gara telematica, il mercato elettronico ed il negozio elettronico. ξ La gara telematica permette di svolgere alle pubbliche amministrazioni, per via telematica, tutte le operazioni previste nelle procedure d’acquisto di beni e servizi, sopra o sotto soglia comunitaria. La prima fase della procedura consiste in un processo d’autorizzazione finalizzato all’abilitazione, con apposito bando, dei fornitori che devono essere in possesso di determinati requisiti tecnici, amministrativi ed economici. L’avviso di gara viene pubblicato nei modi di legge e consente ai fornitori abilitati di presentare la domanda di partecipazione, mentre quelli non abilitati possono richiedere contemporaneamente anche l’abilitazione. L’invito a presentare l’offerta è trasmesso all’indirizzo elettronico dichiarato nell’ambito del processo d’autorizzazione, ai soli fornitori abilitati che abbiano richiesto di partecipare alla gara. Nell’arco temporale stabilito nell’invito, i fornitori possono accedere al sistema ed immettere la loro offerta. Il sistema è dotato di funzionalità che permettono di accelerare ed automatizzare il processo d’aggiudicazione della commessa. Nel caso d’applicazione del criterio d’aggiudicazione al prezzo più basso o d’altri criteri che si prestano ad una valutazione oggettiva, il sistema è in grado determinare automaticamente l’offerta vincente.

Anteprima della Tesi di Davide Giovannelli

Anteprima della tesi: La centralizzazione degli acquisti e le procedure e-procurement, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Davide Giovannelli Contatta »

Composta da 137 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7076 click dal 03/01/2005.

 

Consultata integralmente 18 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.