Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Acqua. Tutela e gestione nel diritto comunitario e nel diritto interno.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

1 Capitolo Primo LA TUTELA E LA GESTIONE DELLE ACQUE NEL DISEGNO COMUNITARIO 1.1 La politica comunitaria nel settore delle acque Prima dell’intervento comunitario il settore delle acque trovava una diversa regolamentazione all’interno dei singoli stati della Comunità. Essa era variamente configurata a seconda delle tradizioni giuridiche, socio-economiche e soprattutto della diversa sensibilità al “problema acqua” che ogni realtà nazionale aveva sviluppato. È con la Comunicazione n. 59 della Commissione Europea del 1996 1 che la Comunità inizia ad attivarsi per stabilire una politica integrata nella gestione delle risorse idriche 2 . Tale provvedimento espone l’impostazione che la Commissione stessa ha inteso adottare per la protezione delle acque e, in modo particolare definisce gli obiettivi di tale politica, riassumibili nei seguenti punti: − Garanzia dell’approvvigionamento di acqua potabile; − Garanzia dell’approvvigionamento di acqua potabile o delle acque destinate al consumo umano per esigenze 1 Consultabile on line all’indirizzo: http:// www.europa.eu.int/ scadplus/ leg/ it/ lvb/ l28002a.htm 2 Cfr. con G. COCCO, Nuovi principi ed attuazione della tutela ambientale tra diritto comunitario e diritto interno, in Rivista giuridica dell’ambiente, 1999, 95 ss.

Anteprima della Tesi di Marco Tinari

Anteprima della tesi: Acqua. Tutela e gestione nel diritto comunitario e nel diritto interno., Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Marco Tinari Contatta »

Composta da 195 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4911 click dal 29/12/2004.

 

Consultata integralmente 20 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.