Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La formazione di tecnici di nuoto in Italia, Francia, Belgio e Olanda

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7In conclusione, ricapitolando, possiamo dire che esistono ruoli istituzionali precisi ( riconosciuti dalla Fin) ed indispensabili nell’istruttore nell’ allenatore; contemporaneamente emerge l’esigenza che queste figure istituzionali siano sempre più formate, complete e qualificate. Sia egli insieme un appassionato, un praticante, un insegnante, un maestro, un educatore, un “motivatore”: senza questi caratteri peculiari, nella società attuale, è sempre piu’ arduo ambire ad una cultura natatoria che formi nuotatori competitivi a livello internazionale.

Anteprima della Tesi di Pasquale Iodice

Anteprima della tesi: La formazione di tecnici di nuoto in Italia, Francia, Belgio e Olanda, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Motorie

Autore: Pasquale Iodice Contatta »

Composta da 163 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3282 click dal 04/01/2005.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.