Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il contratto di trasporto di persone, con particolare riguardo ai profili di tutela del consumatore

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 1.3 I soggetti e l’oggetto del contratto. La stipulazione del contratto di trasporto di persone, come si evince da quanto finora detto, avviene tra due soggetti principali, portatori d’interessi tra loro differenti se non, addirittura, in alcuni casi, contrastanti, quali il “vettore” (colui che del viaggio-spostamento del soggetto si fa carico) ed il “passeggero” (ossia il soggetto che chiede il trasferimento da un luogo ad un altro verso corrispettivo). Questo è lo schema di base cui far riferimento, con l’avvertenza, peraltro facilmente sperimentabile da chiunque, che altri soggetti, nella realtà quotidiana, curano per conto del vettore (ma è possibile che ciò avvenga anche per il passeggero) la contrattazione del trasporto di persone, dando luogo a figure del tipo “organizzatore di viaggio” e “intermediario di viaggio”.

Anteprima della Tesi di Andrea Bitti

Anteprima della tesi: Il contratto di trasporto di persone, con particolare riguardo ai profili di tutela del consumatore, Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Andrea Bitti Contatta »

Composta da 101 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7392 click dal 07/01/2005.

 

Consultata integralmente 23 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.