Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Dinamiche relazionali e organizzative in un contesto ospedaliero

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 Purtroppo però, non basta una normativa per rendere chiaro e soprattutto fattibile una buona relazione tra i neo genitori e gli operatori (che siano essi medici o infermieri), anche perché proprio per questi ultimi la situazione da affrontare ogni giorno è carica di tensione e di stress. Nel capitolo verrà inoltre analizzata una ricerca condotta all’interno del reparto di terapia Intensiva neonatale degli Ospedali Riuniti di Bergamo condotta alla fine del 2003. Infine, il quinto capitolo, nonché la conclusione, riprenderà gli argomenti trattati in precedenza soffermandosi però sugli aspetti e le implicazione etiche che questi comportano.

Anteprima della Tesi di Silvia Cito

Anteprima della tesi: Dinamiche relazionali e organizzative in un contesto ospedaliero, Pagina 4

Laurea liv.I

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Silvia Cito Contatta »

Composta da 107 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4199 click dal 17/01/2005.

 

Consultata integralmente 13 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.