Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Non linearita e caos nella dinamica di un gas granulare. Propagazione di reazioni combustive durante l'attivazione meccanochimica.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

4 Introduzione condizioni operative sono tali da consentire la sintesi dei materiali in condizioni di non equilibrio. Il trattamento meccanochimico di polveri mediante BM riveste un ruolo di notevole interesse. Nata alla fine degli anni ’60, la tecnica era originariamen- te concepita per il rafforzamento di leghe a base di Ni mediante dispersione di ossidi2. In seguito, la possibilita` di sintetizzare fasi amorfe e nanostrutturate, l’e- stensione dei limiti di solubilita` in fase solida e l’innesco di reazioni combustive autopropaganti, hanno reso la tecnica particolarmente attraente non solo dal pun- to di vista tecnologico, ma anche da quello strettamente scientifico. L’abbondanza dei lavori sperimentali e teorici dedicati alle tecniche di attivazione meccanochi- mica di polveri chiaramente dimostra come la tematica abbia rivestito, e rivesta tuttora, un ruolo di non comune rilevanza nel panorama offerto dalla Scienza dei Materiali3. Ancora mancano, tuttavia, le conoscenze di base per razionaliz- zare la reattivita` di polveri sottoposte a rapide deformazioni plastiche, il pieno controllo delle condizioni sperimentali e, ancora, l’ottimizzazione delle procedure utilizzate4. Con particolare riferimento agli ultimi due punti accennati, appare chiara la necessita` di caratterizzare in maniera completa la dinamica dei regimi di macina- zione. In altri termini, e` necessario acquisire informazioni dettagliate sul compor- tamento dinamico del sistema meccanico costituito da reattore, sfere di macina- zione e polveri trattate. E` nell’ambito della linea di indagine appena citata che il presente lavoro di tesi si inserisce, nella speranza di portare un valido contributo per una migliore comprensione delle tecniche di trattamento meccanico di polveri mediante BM. 1.1 Problematica scientifica Il BM e` la piu` diffusa tecnica di attivazione meccanochimica di polveri. Il trattamento meccanico prevede l’utilizzo di mulini a sfere nei quali il moto comu- nicato ai reattori meccanochimici, le cosiddette giare di macinazione, determina l’azione molitrice delle sfere contenute all’interno dei reattori. In particolare, l’at- tivazione delle polveri e` dovuta alla successione di impatti che vedono coinvolte sfere e pareti del reattore. Durante ciascun impatto, una piccola frazione del ca- rico complessivo di polvere rimane intrappolata tra le superfici collidenti e viene sottoposta a sforzi meccanici. In dipendenza dall’entita` dell’azione meccanica, possono verificarsi fenomeni di frattura e saldatura a freddo delle particelle di polvere e fenomeni di deformazione plastica del materiale. La generazione e l’ac- cumulo di difetti puntuali ed estesi, quali vacanze, interstiziali, dislocazioni e bordi di grano, puo` alterare profondamente le proprieta` strutturali, fisiche, chimiche e meccaniche dei materiali trattati, con conseguente aumento della loro reattivita`. Come accennato nella precedente Introduzione, l’estensione dei limiti di so- lubilita` in fase solida, la sintesi di particolari leghe metalliche e compositi, la

Anteprima della Tesi di Giuseppe Manai

Anteprima della tesi: Non linearita e caos nella dinamica di un gas granulare. Propagazione di reazioni combustive durante l'attivazione meccanochimica., Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Giuseppe Manai Contatta »

Composta da 70 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1305 click dal 21/01/2005.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.