Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Sport & Business un matrimonio di interesse: la comunicazione nel marketing sportivo: i casi A.C.Milan e Teramo Basket

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

La soggettività e l’intangibilità del prodotto: il fatto che nessun spettatore si rechi appositamente allo stadio per acquistare un qualcosa di materiale e di tangibile, rende ancor più problematica la gestione di questo prodotto, impedendo al management della società di identificare e di adottare una strategia comune per tutti i bisogni dei consumatori. La deteriorabilità della match experience : l’evento sportivo è, per sua natura, fugace e transitorio. La sua durata coincide con quella della partita e quanto accade prima o dopo i fatidici 90 minuti non rappresenta più l’evento sportivo bensì tentativi di creare una particolare attesa o un prolungamento temporale dell’evento stesso. Il ruolo dello spettatore : uno dei principali attori dell’evento sportivo. Il suo “ruolo” è quello di incitare gli atleti contribuendo alla creazione di quella particolare atmosfera (effetto campo) determinante per esaltare quei valori intangibili ed irrazionali di un evento sportivo. Da questo ne consegue che l’atto della definizione delle politiche commerciali inerenti la cessione dei diritti televisivi, le società devono tenere in debita considerazione lo spettatore che si reca allo stadio elevandolo ad attore protagonista.

Anteprima della Tesi di Alessandro Piemontese

Anteprima della tesi: Sport & Business un matrimonio di interesse: la comunicazione nel marketing sportivo: i casi A.C.Milan e Teramo Basket, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Alessandro Piemontese Contatta »

Composta da 159 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7698 click dal 26/01/2005.

 

Consultata integralmente 17 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.