Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il processo di localizzazione produttiva di un'impresa internazionale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

9 Nel nuovo scenario competitivo le imprese che operano esclusivamente all’interno dei singoli mercati nazionali, salvo qualche eccezione, vedono limitate le loro prospettive di sviluppo e sono per di più esposte al rischio di subire l’invasione di concorrenti esteri senza potersi appoggiare su altri mercati. La mancata diversificazione dei mercati di sbocco, di approvvigionamento o di produzione le espone, inoltre, al rischio di variazioni di competitività per semplici oscillazioni del cambio reale, quando le variazioni del cambio nominale si discostano dai differenziali di inflazione. Ma oggi questo problema non colpisce solo le imprese rimaste ostinatamente domestiche; interessa anche le imprese che si sono aperte ai mercati di sbocco internazionali ma lo hanno fatto esclusivamente con la modalità esportativa; quindi, quelle che hanno perseguito l’internazionalizzazione per quanto riguarda i mercati di sbocco, ma l’ hanno realizzata solo su questo fronte, limitandosi a pochi mercati e per di più in forma “leggera”, non danno radici profonde al loro operare su scala internazionale. Tre sono le tesi a questo riguardo; la prima è che la presenza sui mercati esteri solo in forma esportativa leggera espone l’impresa al rischio di essere facilmente e velocemente soppiantata da chi “controlla” il mercato; nelle presenti condizioni competitive solo un’internazionalizzazione attenta a tutti i mercati, a quelli di sbocco come a quelli delle tecnologie, di approvvigionamento e di produzione consente alle imprese di reggere il confronto competitivo; l’ internazionalizzazione “profonda” è quella che non si limita al solo mercato di sbocco, ma passa

Anteprima della Tesi di Filomena De Crescenzo

Anteprima della tesi: Il processo di localizzazione produttiva di un'impresa internazionale, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Filomena De Crescenzo Contatta »

Composta da 187 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7552 click dal 03/02/2005.

 

Consultata integralmente 37 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.