Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Rimario e lessico in rima delle poesie di Jorge Manrique

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6ben precisi. Brevi sentenze che scolpiranno nella mente di chi legge le sensazioni che l’autore intende trasmettere. Il continuo uso della struttura parallelistica risalta inoltre una precisa tendenza stilistica nella costruzione dei versi: ricorrendo spesso anche all’enumerazione, il nostro poeta sembra semplicemente volere elencare le caratteristiche dell’amore, che però vengono contemporaneamente descritte mediante determinate serie di lemmi, legati tra loro in rapporti di antitesi e sinonimia o di derivazione, all’interno dei componimenti. Così facendo, anche il singolo verso, nonostante appaia grammaticalmente semplice, si carica di significato e spesso lo mantiene anche se isolato dall’intero componimento. L’esame dei rimanti e dei loro accoppiamenti permette una riflessione su aspetti retorici e semantici per nulla trascurabili, offrendo la possibilità di approfondire molti aspetti del lessico amoroso di Jorge Manrique che ad una specifica tendenza stilistica ed argomentativa della lirica tardomedievale aggiungerà le proprie particolari sfumature. La lirica peninsulare del XV secolo tratta temi precisi: l’indifferenza della donna amata, la separazione da lei o la sua assenza, la desesperación che provoca incredibili sofferenze e rende la vita peggiore della morte costringendo il poeta ad un vivir muriendo, sono tutti temi presenti in Jorge Manrique, che li espone e sviluppa tramite precisi giochi di parole e grazie all’uso dell’antitesi. L’accostamento in sede rimica di coppie

Anteprima della Tesi di Marco Federici

Anteprima della tesi: Rimario e lessico in rima delle poesie di Jorge Manrique, Pagina 12

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Umanistiche

Autore: Marco Federici Contatta »

Composta da 166 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3358 click dal 07/02/2005.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.