Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Quentin Tarantino, sceneggiatore: un caso anomalo nello studio system hollywoodiano

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

16 Val Kilmer……………………Elvis (Mentor) Chris Penn………………………Poliziotto Tom Sizemore……………..........Poliziotto 2.1 INTRODUZIONE “When you are tired of relationships, try a romance.” 3 Nonostante il fallimento di My best friend’s birthday, Quentin ha ormai fatto molte amicizie nel mondo del cinema e grazie alla conoscenza di Cathryn James, una ragazza che occupa un posto decisionale in una importante società cinematografica, viene spinto a scrivere una sceneggiatura brillante e a venderla. Crea così una specie di “road movie”, The open road appunto (“La strada perduta”), che alcuni anni più tardi diventerà True Romance-Una vita al massimo. Nell’immediato però la sceneggiatura non piace a nessuno: anzi, viene giudicata l’opera di un folle. La stessa Cathryn ne è spaventata, teme che l’appoggio che ha assicurato a Quentin possa danneggiarla nella sua futura carriera. Fa comunque leggere la sceneggiatura a Stanley Margolis, produttore di buona fama, che invece ne viene conquistato e che tenta di realizzarla, all’inizio senza alcun successo. Tarantino ed il suo fedele amico Roger Avary (suo futuro nemico in seguito a questioni di diritti e autore di Killing Zoe, 1994, e del più recente Rules of attraction, 2002) trovano un provvisorio impiego come assistenti alla 3 Tarantino, Q., True Romance, Faber & Faber, Londra, 1994. La traduzione suona più o meno come “Se se stanco di una relazione, prova con un’avventura.”

Anteprima della Tesi di Susanna Tironi

Anteprima della tesi: Quentin Tarantino, sceneggiatore: un caso anomalo nello studio system hollywoodiano, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere

Autore: Susanna Tironi Contatta »

Composta da 189 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4320 click dal 04/02/2005.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.