Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Democrazia Incompiuta: Analisi delle Difficoltà del Bipolarismo in Giappone

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

2 delle nuove forze che si stavano creando, sulla loro ragion d’essere, sulla loro immagine nella mente dei giapponesi e sul loro modus operandi, e furono prese in prestito tanto le istituzioni, quan- to le idee. Gli ideali di libertà, di progresso, di competizione poli- tica e di sistema maggioritario, sebbene con enfasi e approcci dif- ferenti, vennero attinti da personaggi come John Stuart Mill, Jean- Jacques Rousseau, Edmund Burke e Johann Kaspar Bluntschli. Si assistette, quindi, durante il primo periodo, all’utilizzo dell’idea dei partiti come potenti strumenti di pacifica opposizione (in un periodo in cui la resistenza al militarismo stava diventando sem- pre più difficile) e alla nascita del principio del liberalismo, en- trambi derivati dall’esperienza occidentale. Il grande problema storico della politica giapponese moderna nasce dalla profonda separazione tra le istituzioni politiche formali portate dall’Occi- dente, insieme al bagaglio di idee che le accompagnavano, e le strutture sociali, profondamente radicate in seno alla società Giapponese, anche loro con un cospicuo bagaglio di ideali. Gli schieramenti più nuovi furono senza dubbio influenzati ed attratti da questo diffuso Occidentalismo, ma tale curiosità era accompa- gnata da principi autoctoni molto saldi, che gli permisero di indi- viduare le differenze fondamentali tra le loro convinzioni e i pre- stiti d’oltremare, come ad esempio la Dieta Nazionale e i partiti politici. Pertanto, in questa fase, queste due istituzioni rimasero

Anteprima della Tesi di Celestina Coccia

Anteprima della tesi: Democrazia Incompiuta: Analisi delle Difficoltà del Bipolarismo in Giappone, Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Celestina Coccia Contatta »

Composta da 357 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1278 click dal 09/02/2005.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.