Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Sistemi dinamici: questioni di stabilità ed applicazioni economiche

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

1 Sistemi continui e discreti continuo od una successione nita o in nita di date pre ssate. Nel primo caso, ove il tempo varia in modo continuo in un certo intervallo, si parla di sistema dinamico continuo. Se invece il tempo Ł visto come una successione di istanti, si parla di sistema dinamico discreto. Talvolta, infatti, Ł suf ciente analizzare il sistema ad una serie di determinate epoche, scattando solo dei fotogrammi in alcuni momenti: Ł il caso, ad esempio, di un sistema che descrive l andamento di un indice di redditivit di una azienda, desunto da una serie di bilanci infra annuali, oppure di un sistema che descrive l andamento dei prezzi a chiusura dei futures sul mercato borsistico. Consideriamo quindi T come un insieme di tempi, rappresentato nel caso continuo da un intervallo T = [T0;T1] , in cui T0 sar l epoca iniziale e T1 quel- la nale, e nel caso discreto da un insieme di epoche T = ft1;t2; :::;tng, tutte susseguenti. Il sistema dinamico pu essere descritto come una funzione:x : T 

Anteprima della Tesi di Andrea Giolo

Anteprima della tesi: Sistemi dinamici: questioni di stabilità ed applicazioni economiche, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Andrea Giolo Contatta »

Composta da 199 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4854 click dal 11/02/2005.

 

Consultata integralmente 15 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.