Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Husserl storico della filosofia

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

quotidiano è in fondo presente tale rapporto allorché diciamo di avere l’idea di un qualcosa (ad esempio l’amore, la morte o la filosofia) ma non saperlo esprimere o definire. Tale idea è una sorta di noumeno il quale è per noi conoscibile solo attraverso il fenomeno delle molteplici concettualizzazioni. Husserl descrive nelle Idee il processo della percezione come un vero e proprio infinito girare intorno all’oggetto (nel caso specifico un tavolo) al fine di costruirne una visione quanto più totale possibile (non potendone avere infatti una percezione unitaria immediata occorre sommare tutte le varie percezioni parziali). Analogamente il processo della riflessione consiste nell’infinito girare intorno all’idea (che come nel caso husserliano è impossibile cogliere con un unico atto definitorio) tramite i diversi concetti di cui noi disponiamo. Sosteniamo la validità della definizione di Hegel, quanto meno in questa sede, poiché ci fornisce non il concetto (uno tra i tanti come ad esempio quelli di “amore per il sapere”, “scienza prima” e “sapere critico”) ma l’idea di filosofia, cioè un qualcosa che è in fondo comune a tutti i concetti, in quanto tutti i concetti tentano di definire tale idea. Così inizia una delle opere più importanti e sistematiche di Hegel, L’enciclopedia delle scienze filosofiche : «la filosofia non ha il vantaggio, del quale godono le altre scienze, di poter presupporre i suoi oggetti come 16

Anteprima della Tesi di Antonio Gargano

Anteprima della tesi: Husserl storico della filosofia, Pagina 14

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Antonio Gargano Contatta »

Composta da 235 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 16024 click dal 15/02/2005.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.