Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il contrabbando di tabacchi lavorati esteri ex art. 291bis

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 I, 1. 2 Dagli anni 40 ad oggi La seconda riforma importante si ebbe durante il periodo fascista quando, il 23 aprile 1940, fu presentato un disegno di legge dall’allora Ministro delle Finanze, Thaon di Revel, e dal Ministro per gli scambi e le valute, Riccardi. Tale disegno di legge aveva lo scopo di sostituire la legge n. 20 del 1896 e di coordinare le norme di carattere generale contenute nella legge 7.1.1929, n. 4, con quelle concernenti la materia doganale, aggiornandole. Esso fu approvato nel corso dello steso anno e fu emanata la Legge Doganale n. 1424, il 25.9.1940 9 , confluita in seguito, insieme a norme successive, nel Testo Unico della Legislazione Doganale del 23.1.1973 n. 43. Con lo scoppio della seconda guerra mondiale, entrò in vigore la legge di guerra che proibiva, nel territorio di Stato ed in quelli occupati, l’importazione ed il transito di merci d’origine e provenienza nemica, nonché l’esportazione ed il transito di merci destinate a Paesi nemici. Al termine della guerra, l’Italia, distrutta nella sua economia, si trovò in una situazione di totale dipendenza dall’aiuto americano. 9 Storia delle dogane, Profili storici della politica doganale italiana, Ed. curata da Giuseppe Favale

Anteprima della Tesi di Angela Rita Maria Aiello

Anteprima della tesi: Il contrabbando di tabacchi lavorati esteri ex art. 291bis, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Angela Rita Maria Aiello Contatta »

Composta da 140 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4746 click dal 16/02/2005.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.