Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Cause related marketing: il caso Dash Missione Bontà

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 1.1 Come nasce La prima azione di Cause Related Marketing risale al 1983 quando American Express finanziò il restauro della Statua della Libertà promuovendo l’uso e il possesso della carta di credito 4 . La Fondazione Ellis Island ricevette 1,7 milioni di dollari per i lavori di rinnovamento 5 . Questo fenomeno nasce dunque negli Stati Uniti per espandersi nei paesi anglosassoni e nel resto del mondo. Nel contesto europeo il termine Cause Related Marketing è stato inteso in senso più ampio; può essere d’aiuto la definizione data da “Business in the Community” che lo intende come “un’attività commerciale in cui le imprese, le organizzazioni no profit, o le cause di utilità sociale formano una partnership al fine di promuovere un’immagine, un prodotto o un servizio traendone reciprocamente vantaggio”. In Italia nel 1987 Dash fu il primo marchio a proporre un progetto di Cause Related Marketing ai consumatori e lanciò il progetto “Mille lire per un mattone”: attraverso l’acquisto del prodotto si finanziava la costruzione di un villaggio per ragazzi in Kenia. 4 in realtà si pensa che la prima iniziativa di marketing per una causa sociale fu realizzata nel 1887 da Lord William Hesket Lever. Attraverso un coupon inserito nella confezione del sapone Sunlight il consumatore poteva indicare l’ente di beneficenza cui l’azienda avrebbe devoluto 200£ (www.portsunlight.org.uk) 5 American Express donò un penny per ogni transazione effettuata e un dollaro per ogni carta attivata nei primi tre mesi del 1983. L’incremento nell’uso della carta di credito fu del 28%.

Anteprima della Tesi di Alessandra Montagna

Anteprima della tesi: Cause related marketing: il caso Dash Missione Bontà, Pagina 3

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Alessandra Montagna Contatta »

Composta da 50 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3822 click dal 28/02/2005.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.