Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il problema dello stato in Karl Marx

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 pratico e dettagliato 6 che indichi tutte le tappe che il proletariato dovrà percorrere per arrivare alla conquista del potere. Manca anche una teoria sulle forme di governo, sulla ‘gestione’ del potere e soprattutto una considerazione particolareggiata e sistematica della forma democratica di Stato. D’altra parte, tutto questo uscirebbe fuori della critica dell’economia politica, potendo essere considerato piuttosto come un percorso squisitamente politico (teorico o pratico che sia), un percorso che Marx, a quanto possiamo constatare, non volle intraprendere, scegliendo piuttosto di immergersi nello studio di questo rapporto di produzione, al fine di ricostruirne la genesi storico-logica, per criticare le distorsioni materiali e di coscienza cui il capitale dà necessariamente luogo. Per concludere, dobbiamo ancora dire che si è fatta una scelta precisa dei testi da analizzare, dei testi da sintetizzare o di quelli da citare soltanto in nota. Di volta in volta ne verranno indicate le ragioni, che cambiano a seconda della relazione in cui si trovano con l’argomento principale della nostra tesi. 6 Il Manifesto può essere certo considerato un programma pratico, ma sicuramente non dettagliato del passaggio dal capitalismo al comunismo.

Anteprima della Tesi di Carla Maria Fabiani

Anteprima della tesi: Il problema dello stato in Karl Marx, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Filosofia

Autore: Carla Maria Fabiani Contatta »

Composta da 408 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6959 click dal 23/02/2005.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.