Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La gestione alternativa dei rischi assicurativi: i catastrophe bonds

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 RISK RETENTION GROUP I risk retention group (RRG) sono un fenomeno specificamente statunitense nato nel 1986, come risposta alla crisi nel settore della responsabilità civile, con l’approvazione del Federal liability risk retention act. I RRG sono limitati ai rami assicurativi commerciali comprensivi di tutti i tipi di responsabilità civile, come RC generale, RC errori e/od omissioni, RC medici, RC professionale, RC prodotti, ecc. Sono escluse l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali e i rami property. Sono quindi compagnie specializzate nella responsabilità civile registrate come società di mutua assicurazione, con premi passati dai USD 0,944 miliardi sottoscritti nel 2001 ai USD 1,775 miliardi sottoscritti nel 2003 4 . Quali compagnie d’assicurazione i RRG si fanno carico dei rischi assunti e devono essere capitalizzati dai propri membri. Tra gli affari predominano le prestazioni professionali (24%), il settore sanitario (53%) e il settore statale (11%) 5 . AUTOASSICURAZIONE Il segmento più ampio del mercato alternativo statunitense risulta essere l'autoassicurazione, con premi sottoscritti nel 2001 pari a USD 44 miliardi. Tra le coperture comuni per l'autoassicurazione rientrano l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali, la RC generale, la RC prodotti, la RC auto ed i rami property. L'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro, che rappresenta il settore principale dell'autoassicurazione e la RCA, possono essere autoassicurate solo nell'ambito di programmi regolamentati. Fortemente influenzata dalle normative in vigore, l'autoassicurazione è un fenomeno prettamente statunitense. Per assumere lo stato di autoassicurati, i datori di lavoro devono soddisfare specifici requisiti finanziari ed ottenere l'autorizzazione dall’organo di vigilanza del settore assicurativo. Ad un autoassicurato qualificato è generalmente richiesto di coprire gli accantonamenti a riserva sinistri con contanti, lettere di credito e/od obbligazioni. 4 Risk Retention Reporter, Risk Retention Group Premium, http://www.rrr.com/education/growth.cfm#numrrgs. 5 Risk Retention Reporter, The Risk Retention Group Premium Marketplace, http://www.rrr.com/education/niche.cfm.

Anteprima della Tesi di Antonio Zurlo

Anteprima della tesi: La gestione alternativa dei rischi assicurativi: i catastrophe bonds, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Statistiche

Autore: Antonio Zurlo Contatta »

Composta da 143 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8008 click dal 25/02/2005.

 

Consultata integralmente 28 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.