Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Ecolinguistica dell'Italiano negli Stati Uniti. Dinamiche del processo di perdita linguistica tra gli emigrati italiani nel territorio statunitense

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 1 Il quadro teorico dell’indagine: l’ecologia della lingua _______________________________________________________________ 1.1 Premessa Lo studio della lingua italiana negli Stati Uniti consiste essenzialmente nell’investigazione dei risultati del suo contatto con l’inglese americano, avvenuto soprattutto attraverso il noto fenomeno migratorio che, in poco più di un secolo (1860-1970), ha portato nel ‘Nuovo Mondo’ circa sette milioni di Italiani. Il contatto linguistico è un’area di studio multidisciplinare e multidimensionale in cui le interrelazioni sono la chiave per comprendere come e perché le persone usano le lingue in un dato modo. Lo studio del contatto linguistico implica infatti l’investigazione della totalità delle relazioni tra le lingue in contatto e il particolare contesto in cui vengono parlate. Questo comporta l’analisi approfondita della storia dei parlanti, l’esame delle caratteristiche sociali, culturali, economiche, politiche e geografiche del contesto in cui essi si trovano, nonché l’indagine degli effetti che l’interrelazione tra questi aspetti produce sul comportamento linguistico. Ciò suggerisce che lo studio del contatto linguistico sia essenzialmente uno studio dell’ecologia di una lingua. E’ infatti solo all’interno di una prospettiva ecologica che i risultati di tali indagini possono essere integrati. Considero questa ricerca come uno studio di ecologia della lingua, o ecolinguistica, e in particolare, come lo studio dell’ecologia della lingua italiana negli Stati Uniti. Prima di formulare qualsiasi tipo di osservazione nell’ambito di tale prospettiva, è dunque importante chiarire perché e in quale modo essa è ecologica. A partire dai più importanti riferimenti alla letteratura linguistica, illustrerò nei prossimi paragrafi (1.2 e 1.3) i fondamentali principi e nozioni di tale approccio.

Anteprima della Tesi di Francesca Bellù

Anteprima della tesi: Ecolinguistica dell'Italiano negli Stati Uniti. Dinamiche del processo di perdita linguistica tra gli emigrati italiani nel territorio statunitense, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Francesca Bellù Contatta »

Composta da 144 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5002 click dal 14/03/2005.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.