Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'informazione alla radio e la novità di ''zapping'' nel panorama radiofonico italiano

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

9 L’informazione radiofonica in Italia è nata e si è sviluppata con la radio pubblica; Radio Rai ha da sempre tra le sue funzioni principali quella di informare e trasmette giornali radio già dal 1924. Dopo la rottura del monopolio, la RAI ha mantenuto il primato nell’informazione ancora per un breve periodo. Le nuove radio commerciali si sono dedicate inizialmente soprattutto alla musica, non erano interessate e non possedevano i mezzi necessari per dedicarsi ad un settore impegnativo quale quello dell’informazione. Le prime radio private a muoversi sul terreno dell’informazione sono state le radio comunitarie, durante gli anni Settanta, ma si trattava, per lo più di controinformazione, permeata di ideale politico. Solo negli anni Ottanta, hanno mosso i primi passi nel mondo dell’informazione le radio commerciali, prima locali e poi nazionali, ispirandosi al modello della radio pubblica. Lo sviluppo dell’informazione all’interno della radiofonia privata è stato progressivo e ha portato, nell’arco di dieci anni, ad un aumento degli spazi all’interno del palinsesto, ad un processo di differenziazione dell’offerta e ad una maggiore professionalizzazione del settore. Ciascuna emittente ha organizzato la sua informazione in modo da renderla il più possibile congruente con il suo formato e con il suo pubblico; in alcune ha raggiunto livelli tali da essere diventata un tratto distintivo dell’emittente stessa. Negli ultimi anni l’informazione è tornata ad essere un genere radiofonico fondamentale, gli ascoltatori hanno riscoperto il ruolo informativo della radio, soprattutto in occasione di avvenimenti di particolare gravità quali la Guerra del Golfo o gli attentati dell’11 settembre.

Anteprima della Tesi di Francesca Santini

Anteprima della tesi: L'informazione alla radio e la novità di ''zapping'' nel panorama radiofonico italiano, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Francesca Santini Contatta »

Composta da 309 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3156 click dal 28/02/2005.

 

Consultata integralmente 16 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.