Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Progetto di capannoni industriali in zona sismica secondo nuova normativa

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Progetto di capannoni industriali in zona sismica Capitolo Primo POLITECNICO DI TORINO 13 2. TERREMOTI E RISCHIO SISMICO 2.1. Le onde sismiche Un terremoto consiste in una sorgente che irradia energia attraverso il terreno , e che si propaga sotto forma di Onde Sismiche; queste si estendono in tutte le direzioni, giungendo fino alla superficie, determinando violenti spostamenti orizzontali e verticali, raggiungendo una struttura ne determinano lo scuotimento. Le onde sismiche, a seconda della natura degli strati di terreno che attraversano, possono riflettersi, rifrangersi, interferire, attenuarsi o amplificarsi. Nell'attraversamento di uno spesso strato di sedimenti poco rigidi, per esempio, il loro effetto in superficie risulterà attenuato. In zone a formazione di roccia compatta e di grande spessore, invece, la maggior parte dell'energia, liberatasi in profondità, giungerà in superficie. In superficie le onde sismiche giungono da diverse direzioni, sommandosi in alcuni punti ed annullandosi in altri; la loro azione varia da zona a zona, secondo la natura e configurazione del terreno. Le onde elastiche, che provocano le scosse sismiche, sono di due tipi: - Onde di VOLUME: ¾ Onda P (onda primaria): Le onde P comportano spostamenti nella direzione di propagazione. Per effetto di queste onde un elemento di volume subisce una serie di successive compressioni e rarefazioni, conservando inalterata la propria forma. Per questo motivo le onde P sono anche chiamate Onde di Compressione. Le onde P, come le onde acustiche, viaggiano sia attraverso la roccia solida, come montagne di granito, sia attraverso liquidi, come il magma vulcanico o l'acqua degli oceani.

Anteprima della Tesi di Dante Raffele

Anteprima della tesi: Progetto di capannoni industriali in zona sismica secondo nuova normativa, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Dante Raffele Contatta »

Composta da 358 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 9906 click dal 30/03/2005.

 

Consultata integralmente 21 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.