Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Antropologia Urbana e delle Società Complesse. Nuovi percorsi della ricerca antropologica contemporanea. Etnicità e razzismo nell'Inner City di Londra.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 "Il modo stesso in cui sono sistemati i contenuti di una raccolta intitolata The Nature of Urban Anthropology in the Eighties (Stack ed Ellovich) rivela la divisione del campo in più compartimenti. Le categorie usate sono :la natura delle società urbane complesse, l'antropologia delle città,l'urbanizzazione del Terzo Mondo e i metodi....La subarea istituzionalizzata è una libera confederazione di interessi di ricerca che tollera la diversità anziché cercare un unico paradigma egemonico. Tale diversità emerge dalle categorie di Stack ed Ellovich (1985) in cui tra coloro che insegnano antropologia urbana ci sono quelli che si interessano genericamente alla natura della società post-industriale, quelli che considerano le città come istituzioni e quelli che si limitano ad occuparsi dell'urbanizzazione del Terzo Mondo "(Goode 1989:81). In questa "confederazione di interessi di ricerca" le categorie individuate da Stack ed Ellovich possono essere a loro volta derivate da due tendenze generali degli studi antropologici contemporanei: 1)Studi sulle trasformazioni sociali dei paesi del Terzo Mondo e in via di sviluppo; 2)Studi rivolti alla società d'appartenenza dell'antropologo. Un discorso a parte è possibile fare per quegli indirizzi di ricerca che considerano le città come entità definite studiabili in se stesse che potremmo definire come : 3)Studi comparati trans-culturali di città e metropoli concepite come "istituzioni". Dietro l'etichetta di antropologia urbana dunque coesistono prospettive diverse , intrecciate e interrelate tra loro . 1.2.1 - Studi sulle trasformazioni nei paesi del terzo mondo e in via di sviluppo. Come abbiamo visto (Ansari e Nas 1983), l'emergere dell'antropologia urbana è strettamente legato alla situazione storica verificatasi dopo la seconda guerra mondiale. La crisi del colonialismo europeo e il raggiungimento dell'indipendenza politica da parte di molti paesi del Terzo Mondo, sono elementi fondamentali di questo nuovo quadro internazionale . Quello che si proponeva come nuova sfida per l'antropologia era la comprensione degli effetti della colonizzazione europea in quei paesi ancora basati, in larga misura , su sistemi di governo di tipo tradizionale . Tra questi effetti quello dell'urbanizzazione dell' Africa è uno dei più vistosi .

Anteprima della Tesi di Vincenzo Bitti

Anteprima della tesi: Antropologia Urbana e delle Società Complesse. Nuovi percorsi della ricerca antropologica contemporanea. Etnicità e razzismo nell'Inner City di Londra., Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Vincenzo Bitti Contatta »

Composta da 125 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 9467 click dal 14/03/2005.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.