Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Quando i media staccano la spina. Storia del blackout informativo durante gli ''anni di piombo''

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Introduzione Il rapporto tra media e terrorismo 13 estrema istanza antagonistica nei confronti della società. I mass media rischiano, così, di subire un singolare destino. Spinti da un eccessivo timore di apparire inclini al ‘giustificazionismo’, possono svolgere un’involontaria azione non soltanto di ‘amplificazione’ ma anche di ‘fiancheggiamento’ della devianza” 16 . In conclusione, quindi, Losito propone alcune considerazioni che possiamo prendere come un buon punto di partenza per la successiva analisi che questo lavoro si propone di attuare: “Il problema reale non è soltanto se pubblicare o non pubblicare un comunicato delle Br, ma anche e soprattutto come elaborare una strategia informativa che di fatto non finisca col favorire indirettamente il terrorismo sul piano dell’immagine implicita che se ne propone. […] Rischio tanto più reale quanto più acritica, sensazionalistica, spettacolare, sociologicamente carente e sprovveduta, è tale immagine. […] Accade poi che nell’universo parziale dei fatti- notizia compaiano fatti ancor più eccezionali, eventi critici la cui imprevedibilità pone immediatamente in crisi il sistema stesso dei media, in quanto sprovvisto di strategie adeguate e già collaudate per la trattazione di essi” 17 . Un’eventualità cui si può certo ricondurre sia il sequestro dell’onorevole Aldo Moro che, in seguito, quello del magistrato Giovanni D’Urso. In questi due casi – in particolare nel secondo, che sarà oggetto privilegiato della nostra analisi – il mondo dei media si trovò di fronte ad un interrogativo di rara drammaticità: pubblicare o meno i comunicati diffusi dalle Br? Vedremo, nell’ultimo capitolo del lavoro, a quali risultati condurrà tale dibattito. Per il momento analizzeremo l’evolversi del rapporto tra media e Br dalla loro nascita sino alle date in questione. 16 G. Losito, La violenza politica nella stampa quotidiana italiana, in G. Statera (a cura), Violenza sociale e violenza politica nell’Italia degli anni ‘70: analisi ed interpretazioni sociopolitiche, giuridiche, della stampa quotidiana, Franco Angeli, Milano, 1983, pp. 109-110. 17 Ibidem, pp. 150-152.

Anteprima della Tesi di Gilberto Mastromatteo

Anteprima della tesi: Quando i media staccano la spina. Storia del blackout informativo durante gli ''anni di piombo'', Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Gilberto Mastromatteo Contatta »

Composta da 282 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 22151 click dal 10/03/2005.

 

Consultata integralmente 19 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.