Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Coping associato al cambiamento organizzativo

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 CAPITOLO PRIMO I Fondamenti teorici Introduzione La gestione del cambiamento organizzativo non è una disciplina analitica con confini rigidi e definiti. Piuttosto la teoria e la pratica del cambiamento organizzativo rappresentano un territorio di convergenza di numerose scienze sociali. Sebbene ciò possa essere considerato un punto di forza ( Salvemini, 1993) è indubbio che rende difficile il compito di tracciare le origini e di delineare i concetti cardini della dottrina. Il compito poi è complicato ulteriormente dal fatto che le scienze sociali sono esse stesse interconnesse (G.Costa, C.D.Nacamulli, 1999). Se prendiamo, ad esempio, le teorie dell’educazione manageriale, un importante componente della gestione del cambiamento organizzativo, esse non possono essere comprese completamente senza riferimenti approfonditi alle teorie della psicologia evolutiva, alle scienze cognitive e alla ricerca sociale. In questa sede il nostro intento è quello, senza addentrarci troppo nelle specifiche discipline, di catturare l’essenza pluridisciplinare del change management, consentire una panoramica generale del problema del cambiamento. I tre principali filoni di pensiero che sostengono la problematica del cambiamento organizzativo, si distinguono per la rispettiva concentrazione sull’individuo, sul gruppo o sull’intera organizzazione.

Anteprima della Tesi di Rosa Attollino

Anteprima della tesi: Coping associato al cambiamento organizzativo, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Psicologia

Autore: Rosa Attollino Contatta »

Composta da 61 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5381 click dal 07/04/2005.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.