Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Tecnologie Oscene. Erotismo e pornografia: contenuti strategici per i nuovi media

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Bruno Antonini – Tecnologie oscene re un vantaggio relativo alla società, svilupparsi e funzionare mediante standard compatibili con i media con cui entra in re- lazione, avere una bassa complessità d’uso, essere affidabile e soprattutto, attirare i primi utilizzatori 4 . I primi utilizzatori sono quelle persone che amano e possono permettersi di essere i primi nel loro ambiente, relazionale e professionale, a possede- re ed utilizzare una nuova tecnologia, sono disposti a rischiare l’estinzione del nuovo mezzo, sono tolleranti verso le prime limitazioni, e, soprattutto, sono o hanno la possibilità di in- fluenzare i leader d’opinione del loro ambiente relazionale per far adottare una nuova tecnologia. I primi utilizzatori riescono a far crescere il mercato e a portarlo al punto di decollo per l’utenza di massa 5 . A tutti questi fattori va aggiunto il ruolo, la centralità, l’interesse dei servizi e i contenuti veicolati e dispo- nibili su queste nuove tecnologie. L’obbiettivo di questo studio è proprio quello di capire che ruolo ha avuto il contenuto nello sviluppo delle nuove tecnolo- gie; in particolare si vuole studiare il ruolo dei contenuti e dei servizi erotici e pornografici. Contenuti che sono veicolati in tutti i mezzi di comunicazione di massa, quindi si presume atti- rino un certo interesse da parte del pubblico. Questi contenuti non compaiono nei maggiori studi e testi della storia dei media, bisogna quindi riflettere se ciò sia dovuto ad un effettiva irrile- vanza del contenuto nel processo, oppure a resistenze e censure morali. Per il reperimento dei dati e delle stime del mercato si fa rife- rimento a pubblicazioni del settore come la Videoguida XXX 2002. Annuario dell’hard italiano, a siti Internet come http://www.adultvideonews.com che si occupano del mercato pornografico in generale, ma anche ai diversi rapporti sulla pornografia che sono stati realizzati dagli anni Settanta ad oggi 4 Teoria della Diffusione di Everett Rogers, cfr. Ibidem., p. 19-21. 5 Cfr. Ibidem., p. 21-22. 9

Anteprima della Tesi di Bruno Antonini

Anteprima della tesi: Tecnologie Oscene. Erotismo e pornografia: contenuti strategici per i nuovi media, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Bruno Antonini Contatta »

Composta da 347 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6951 click dal 13/04/2005.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.