Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Venticinque anni di riforme in Cina: vittorie e contraddizioni di una nuova potenza mondiale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 annuo fra il 1978 e il 1984 - è rallentato fino ad assestarsi sull'1,5% l'anno nel 1997: un rallentamento che va, in parte, attribuito agli errori delle politiche agricole del governo, ma soprattutto ad alcuni fattori di fondo (solo un decimo di ettaro di terreno coltivabile pro capite, i rendimenti della terra sono già molto elevati rispetto agli standard internazionali)” 24 . Il futuro delle esportazioni cinesi doveva quindi essere necessariamente nei manufatti, anche se questo doveva significare competere per la conquista dei mercati occidentali e internazionali. Altri contrasti derivarono dalle condizioni di svantaggio in cui si trovarono in questo primo periodo di riforme le zone urbane. Con le cooperative e col sistema a responsabilità, Deng diede ai contadini gli incentivi per produrre. Questi iniziarono presto a fare profitti mentre intellettuali, burocrati, operai specializzati dal posto fisso e col salario standard, si ritrovarono a guadagnare meno dei contadini e degli operai senza alcun titolo di studio. I lavoratori delle zone rurali usarono i loro redditi per costruire case grandi e nuove, mentre gli abitanti delle città si accalcavano in piccoli e squallidi appartamenti. Molti giovani delle città, che erano stati inviati nelle campagne durante la Rivoluzione Culturale, non avevano ancora ottenuto il permesso di tornare nelle città né avevano il diritto di cercarsi un lavoro. 25 24 Dassù Marta, Oriente in Rosso, La Cina e la crisi asiatica, Milano, Guerrini, Angelo e Associati, 1999, pp. 40. 25 Gamer Robert E. (a cura di), op. cit.

Anteprima della Tesi di Rosario Di Maggio

Anteprima della tesi: Venticinque anni di riforme in Cina: vittorie e contraddizioni di una nuova potenza mondiale, Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Rosario Di Maggio Contatta »

Composta da 129 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5799 click dal 18/03/2005.

 

Consultata integralmente 13 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.